Goderecci.it

MailingList



Ricevi HTML?

RISTORANTE PIZZERIA "L'ARISTOPIZZA" - Nettuno (Roma) PDF Stampa E-mail
Lazio - Trattorie
Scritto da Massimiliano   
Martedì 27 Settembre 2011 00:00

RISTORANTE PIZZERIA L'ARISTOPIZZA
Piazza Mazzini, 45
Nettuno (RM)
Tel. 06/99928756



Gentili commensali, riprendo timidamente la penna in mano – o la tastiera tra le dita – per una breve recensione volante su un localino che ho frequentato due volte durante le vacanze estive. Si tratta del ristorante-pizzeria "L’Aristopizza" di Nettuno.Un po’ defilato rispetto alla allegra confusione del borghetto medioevale che caratterizza la quasi totalità delle serate estive, nella comunque bella piazza Mazzini, tra i fornici di quelle che sembrano delle vecchie rimesse di carrozze, si trova l’ingresso del locale che trova simpatico sfogo sull’ampio marciapiede su cui affaccia con tavoli per circa una trentina di persone.

Premetto che ho frequentato il locale due volte questa estate ed antrambe le volte ho mangiato pizza, nondimeno il locale offre una discreta scelta di altri piatti in armonia con la stagione e col mercato che purtroppo non ho gustato ma che, almeno alla vista ed all’ascolto dei commenti dei commensali a me vicini sembravano piuttosto buoni.
Per quanto riguarda la pizza, di cui il mio permanere in terra napoletana mi ha fatto diventare un buon conoscitore, ho trovato che è eseguita con assoluta maestria e con ingredienti di assoluto rispetto. InternoSi tratta della classica pizza "romana", quindi bassa e croccante ma mai, nello specifico, col centro mollo tipo stagno dopo la pioggia, frutto certamente di una buona scolatura del siero della mozzarella e comunque di un ottimo impasto.
Aggiungo che la digestione, spesso difficoltosa a causa di una lievitazione non ottimale o comunque non conclusa, è sempre stata eccellente!
Che aggiungere? Si mangiano delle ottime crocchette e dei buoni fritti, si condisce il tutto con birra Forst alla spina (anche da 50 cl) o con birre in bottiglia.
Servizio efficiente – spesso le comande sono gestite direttamente dal gestore, persona simpatica e di gran disponibilità – e conto assolutamente equo: circa 45 euro per quattro crocchette, quattro pizze (alcune anche impegnative) due birre, due bottiglie di acqua ed un caffè. Direi un record!
Mi propongo di tornare per gustare gli altri piatti.

I voti:
AMBIENTE: 7 (sia l’esterno che l’interno costellato di foto de viaggi del proprietario, davvero belle);
SERVIZIO: 6 e mezzo (appena più veloce non sarebbe male);
CANTINA: n.v.
CUCINA: 8 (limitatamente alla pizza);
RAPPIORTO Q/P: 8 e mezzo (difficile trovare di meglio al medesimo prezzo).

Giudizio finale:
un consigliatissimo approdo per una pizza con amici senza la fretta di chi guadagna sulla quantità ad un prezzo ed una qualità davvero di tutto rispetto.

Massimiliano

Data delle visite: agosto 2001

Ultimo aggiornamento Lunedì 03 Ottobre 2011 19:40